SERVER FARM

Backups – Databases – Hosting

Server virtuali

Mettiamo a disposizione una macchina virtuale collocata su un server fisico (che conterrà altre macchine virtuali). Così, il cliente potrà gestire come vuole la sua macchina virtuale mentre ci dedicheremo esclusivamente alla gestione della macchina fisica. Al cliente è data possibilità di scegliere risorse in termini di quantità di processamento, memoria, disco e velocità/banda di rete. La quantità di risorse non è molto elevata perché sul server fisico devono comunque convivere altre macchine virtuali. Questa soluzione dunque è adatta ad applicazioni poco intensive.

Server dedicato

In questa formula il cliente acquista (o noleggia) un server fisico pagando solamente le spese di collocazione del server (e le eventuali spese di noleggio). L’amministrazione software del server è completamente a carico e disponibilità del cliente. Il vantaggio di comprare il server in webfarm è che in caso di guasto noi possiamo fornire eventuali pezzi di ricambio in tempi brevi. È anche una stazione di computer che ha la responsabilità di controllare l’accesso alle proprie risorse e ha pari accesso a quelle su altri sistemi nella LAN.

Housing o Colocation

Qui il cliente acquista direttamente il server altrove occupandosi lui della gestione/risoluzione dei problemi sia hardware che software, mentre ci pagherà  solo il prezzo di collocazione (alimentazione, rete, ecc.). Tuttavia, in caso di interventi sulla macchina, è necessario concordare un appuntamento , che può non avvenire in tempo reale.

serverfarm

I commenti sono chiusi.